lunedì 29 ottobre 2012

LE STRADE, LA MIA STRADA



Buongiorno e buona settimana! Avrei voluto mostrare qualche foto della casa che avanza a ritmo quasi frenetico (visto che dovremo trasferirci entro fine anno) ma venerdì scorso il tempo ha ben pensato di entrare in un fine settimana di "secchiate" d'acqua. Non ho quindi potuto fare nemmeno una foto.  E' un lunedì un po' così in cui mi chiedo, nel vortice di questo lavoro frenetico ed estremamente stressante, quale sia la strada giusta.

Capita a volte , e questa credo sia già una gran fortuna, di trovarsi davanti a delle scelte che potrebbero cambiare notevolmente la vita. 
E' un periodo "strano" lavorativo. Ho davanti diverse possibilità per poter prendere una via  importante, difficile, seria, impegnativa. Una via tutta mia in cui non lavoro, per altri, dieci ore al giorno ma potrei farlo per me. 

Eppure, in questo momento, l'unica strada da percorrere mi sembra questa COSTRUZIONE DI VITA. Questa casa tanto desiderata e che pare una chimera. Desidero solo poter stare tranquilla nel nido cullata nell'amore della mia famiglia.

Niente di più.
Eppure non posso mollare le alternative, devo tenerle ferme con le unghie almeno fino a quando non sarò tranquilla sull'altro fronte.



Io lo so, infondo, che tutto è già scritto. Nel profondo della mia passione per tutto quello che faccio. Un giorno sarò ripagata. E' solo questione di tempo, è solo questione di scegliere la strada giusta. Che già esiste.
Felice settimana, a presto !



8 commenti:

  1. Come ti capisco.. non ho parole da dirti questa volta perchè io davanti alle scelte da fare entro in panico. Perciò.. tieni duro! fatti consigliara da chi ti ama tanto e vuole il tuo bene...

    RispondiElimina
  2. E' vero Laura, la strada giusta esiste ma non è solo una. Non è che se ne imbocchi un'altra sbagli, non è che se torni indietro è un fallimento. Secondo me ci sono tante strade percorribili, e le esperienze e i tentativi che possiamo e dobbiamo fare sono milioni. E' il percorso la cosa più importante, la nostra evoluzione passa attraverso le scelte.

    Un abbraccio

    Viviana

    RispondiElimina
  3. lovely photo and your blog is very cute.
    I'll be very happy if you check out my blog too:)

    RispondiElimina
  4. Cara Laura,
    tieni duro, tieni stretti i sogni, aggrappati come hai scritto, con le unghie e con i denti.

    quando sarai al sicuro nel tuo nido con l'amore della tua bella famiglia....la strada ti si aprirà come per magia!

    Non può essere altrimenti per una donna che "dona incondizionatamente"....

    lascia che sia...

    Tvb

    Virginia

    RispondiElimina
  5. Ciao Laura....intanto ti ringrazio per le belle parole che sempre mi lasci....poi mi scuso che ancora nn ero venuta a ritrovarti e.....beh adesso ci sono e ci passo qualche minuto....ho letto con attenzione il tuo ultimo post....e credimi che in una maniera o nell altra....per un caso o per un altro....ogni essere vivente..passa un momento chiamamolo così simile al tuo....chiamalo pure periodo di stasi....però ho capito una cosa...che quello che non succede per mesi o anni....capita a volte per un improvviso caso....che succeda in un giorno...è vero anch io penso che sia tutto scritto...e non da noi...ti abbraccio e spero che tu trovi presto la tua strada...
    irene

    RispondiElimina
  6. La tua strada...è già sotto i tuoi piedi, tracciata nel tuo cuore.
    Se chiudi gli occhi e ascolti la te stessa più vera, senza angoli per nascondersi, la seguirai senza pensare...è la tua.
    Per una persona sensibile come te sarà semplice, vedrai!
    Un saluto affettuoso
    Bellalullo

    RispondiElimina
  7. Ciao Laura,
    Il tuo blog mi piace molto e anche da queste tue parole si capisce come tu sia una persona profonda, per questo ti seguo!
    Fede

    RispondiElimina
  8. Ciao Laura,
    Il tuo blog mi piace molto e anche da queste tue parole si capisce come tu sia una persona profonda, per questo ti seguo!
    Fede

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...